Archivio

Posts Tagged ‘poesia rumena’

Ileana Mălăncioiu al Bistrot de Venise

4 marzo 2011 Commenti disabilitati

Dal 1993, grazie al suo ambiente molto elegante, il Bistrot de Venise (Calle dei Fabbri, San Marco 4685) è diventato uno dei punti d’incontro dell’élite artistica veneziana, dove vengono dibattuti temi di attualità culturale e sociale.

Dal 2009, in ogni mese di marzo, il Bistrot de Venise ospita l’incontro con un poeta romeno, selezionato e promosso dall’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia. Nel 2009, il pubblico veneziano appassionato di poesia ha incontrato Nina Cassian e nel 2010 Mircea Dinescu.
Quest’anno, l’invitata della serata poetica che si svolgerà sabato, 12 marzo, dalle ore 17.00, al Bistrot de Venise è Ileana Mălăncioiu (foto), una delle più importanti voci poetiche e civiche della Romania. Appositamente per l’incontro di Venezia, poesie dell’opera di Ileana Mălăncioiu saranno tradotte, per la prima volta in lingua italiana, dal giovane traduttore Danilo De Salazar, collaboratore linguistico in Lingua e Letteratura Romena presso l’Università degli Studi della Calabria, beneficiario di una borsa per traduttori in formazione assegnatagli dall’Istituto Culturale Romeno.
Il giorno precedente, venerdì, 11 marzo, dalle ore 12.00, la poetessa incontrerà presso la sede dell’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica gli studenti che studiano lingua e letteratura romena all’Università Ca’ Foscari di Venezia. Sono stati invitati a partecipare anche gli studenti dei lettorati di romeno di Padova e Udine.
L’incontro annuale con un poeta romeno al Bistrot de Venise è organizzato con il sostegno dell’Istituto Culturale Romeno di Bucarest.

Anniversario Eminescu a Venezia

14 gennaio 2010 1 commento

“Eminescu Europeo” – L’Anniversario del Poeta romeno, all’Ateneo Veneto di Venezia
Venerdì 15 gennaio, ore 19.00


L’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia, fondato 80 anni fa dallo storico Nicolae Iorga, organizza domani un incontro poetico-musicale nel giorno del 160-esimo anniversario dalla nascita di Mihai Eminescu, il sommo poeta romeno.
Nell’Aula Magna del prestigioso Ateneo Veneto, domani dalle ore 19,00, il pubblico incontrerà i borsisti di alcuni istituti esteri di cultura a Venezia e i collaboratori dell’Istituto Romeno. Gli invitati daranno voce all’originalità ed alla musicalità della poesia di Eminescu, grazie alle letture ed all’interpretazione di alcune sue traduzioni in diverse lingue.
Versi di Eminescu in romeno saranno infatti letti da Ana Maria Gânsac, Ioana Filipescu e Sever Boţan, borsisti dell’Istituto. Le versioni in francese saranno  recitate da Mounira Khemir, che rappresenta lo Spazio Culturale Svizzero di Venezia, in inglese da Rachel Cartwright, in spagnolo da Felicia Gay de Montella da parte della Peggy Guggenheim Collection, in greco da Christos Zampakolas dell’Istituto Ellenico di Studi Bizantini e Postbizantini ed in tedesco dalla prof.ssa Britta Winkles, dell’Associazione Culturale Italo-Tedesca.
Il poema Luceafărul (“L’espero”) sarà declamato in italiano da Cristian Alexandru Damian, Flavia Cordioli Mognetti, Luca Cordioli Mognetti, Gianfranco Chinellato e Maurizio Del Maschio, collaboratori tradizionali dell’Istituto Romeno.
Nella seconda parte della serata, Iulia Ştefana Popa, studentessa al Conservatorio di Vienna, sosterrà un recital di piano. In programma, brani di Ludwig van Beethoven, Johannes Brahms e Maurice Ravel, nonché un’interpretazione musicale del poema emineschiano Sara pe deal/Sera sul colle.