Archive

Archive for the ‘turismo’ Category

Rosia Montana: il silenzio è d’oro

14 febbraio 2010 4 commenti

Segnaliamo qui di seguito un recente articolo sul blog “Catrafuse” (del nostro amico italiano che vive a Timisoara) sul controverso progetto riguardante l’estrazione dell’oro nella zona di Rosia Montana, in Transilvania.

l'estrazione dell'oro minaccia un'intera zona

“Rosia Montana da qualche anno è minacciata dal progetto di un dubbio consorzio romeno-canadese la Gold Corporation che ha ottenuto la concessione di questa e altre miniere.

In grosse linee ecco il futuro dorato ipotizzato per Rosia Montana: si aprirebbe la più grande miniera a cielo aperto d’Europa da dove verrebbero estratte, in 15 anni, circa 300 tonnellate d’oro e 1600 tonnellate d’argento in quattro giacimenti ciascuno esteso su 100 ettari. Questa produzione comporterebbe l’estrazione di una quantità di oltre 220 milioni di tonnellate di minerale grezzo. La roccia sterile andrebbe a costituire due zone di deposito di circa 70 ettari ciascuna. I fanghi risultanti dal processo di estrazione dell’oro e dell’argento – processo realizzato utilizzando cianuro – verrebbero accumulati in un bacino di decantazione (una sorta di lago artificiale) con una capacità di 250 milioni di tonnellate e una superficie di 100 ettari (600 secondo altre fonti). Il tutto sarebbe contenuto da una diga alta 180 metri costruita con la roccia sterile. Il progetto coinvolgerebbe il 38% della superficie del comune di Rosia Montana. 1800 persone dovrebbero essere trasferite, ma potremmo dire deportate. Più di 700 abitazioni sarebbero demolite. Lo stesso accadrebbe a chiese, cimiteri e agli importanti scavi archeologici della zona. Va ricordato che l’affare dovrebbe funzionare per circa 15 anni, poi, una volta seccati i giacimenti, i canadesi se ne andrebbero a casa loro e il cianuro rimarrebbe a casa nostra. Un altro aspetto curioso della vicenda è che tutti i contratti di concessione sono coperti dal segreto di stato”.

Il testo integrale dell’articolo può essere letto qui. Le foto provengono dal sito Endangered Places: Rosia Montana.

“Romania, Land of Choice”

2 agosto 2009 3 commenti

“Romania, Land of Choice”

Lanciato ieri 1 agosto lo spot della campagna che promuove la Romania come destinazione turistica

A due settimane dopo il rilancio del portale www.italia.it, sito ufficiale dedicato alla promozione del turismo in Italia (per la storia travagliata del sito, si veda qui), il ministero romeno del turismo ha lanciato ieri sera sul canale tv Eurosport (e previsto anche per CNN) la campagna di promozione turistica “Romania, Land of Choice”. Lo spot è realizzato con il concorso di tre famosi rappresentanti mondiali dello sport romeno: la ginnasta Nadia Comăneci, il tennista Ilie Năstase e il calciatore Gheorghe Hagi.

Secondo il ministro del turismo Elena Udrea, la campagna di promozione ha come target principale paesi come la Germania, la Spagna, la Francia, l’Austria, Israele e gli Stati Uniti.
“Romania, Land of Choice” costituisce solo una piccola parte dell’intero programma di promozione del turismo internazionale in Romania (cfr. http://romaniatourism.com/), che ha segnato una forte ripresa negli ultimi anni, dopo le incertezze e le fluttuazioni del settore negli anni Novanta.