Home > libri > Roma, giornata di studi dedicata a Mircea Eliade

Roma, giornata di studi dedicata a Mircea Eliade

4 novembre 2013

Giornata di studi dedicata a Mircea Eliade

Giovedì 7 novembre h. 17.00
Accademia di Romania
Roma, Piazza José di San Martin 1

Mircea EliadeLa biblioteca dell’Accademia di Romania ospita giovedì 7 novembre, dalle ore 17, una giornata di studi dedicata a Mircea Eliade (Bucarest, 1907 – Chicago, 1986).
L’iniziativa, concepita come una tavola rotonda di dibattiti che prendono spunto dalla presentazione di tre novità editoriali riguardanti l’opera di Mircea Eliade, prevede la partecipazione di specialisti, studiosi ed editori dell’opera dello storico delle religioni romeno, uno dei più importanti del Novecento.

I libri

AA.VV., Mircea Eliade. Le forme della Tradizione  e del Sacro, a cura di Giovanni Casadio e Pietro Mander, con una presentazione di Giancarlo Seri, Edizioni Mediterranee, Roma, 2012, pp. 170.

Il volume rappresenta la pubblicazione degli atti del convegno dedicato a Mircea Eliade in occasione del centenario dalla nascita, svoltosi a Perugia nell’ottobre del 2007. Contiene contributi di Pietro Angelini (“Eliade, De Martino e il problema dei poteri magici”), Giovanni Casadio (“Mircea Eliade visto da Mircea Eliade”), Pietro Mander (“L’assiorologia di Pietro Mander”), Grazia Marchianò (“L’ordine sacro del cosmo. L’imperativo smarrito. Posizioni a confronto Eliade-Zolla-Culianu”), Enrico Montanari (“Eliade ed Evola: aspetti di un rapporto «sommerso»”), Carlo Prandi (“Tempo del mito e tempo del moderno in Mircea Eliade”), Guido Ravasi (“La struttura iniziatica dell’opus. Il simbolismo metallurgico-biologico nella considerazione eliadiana dell’alchimia”) e Roberto Scagno (“Eliade e il Giudeo-Cristianesimo”).

Mircea Eliade, Salazar e la rivoluzione in Portogallo, edizione italiana a cura di Horia Corneliu Cicortaş. Postfazioni di Horia Corneliu Cicortaş e Sorin Alexandrescu, Editrice Bietti, Milano, 2013.

Quella italiana è la seconda traduzione, dopo l’edizione portoghese pubblicata nel 2011, del saggio di storia politica del Portogallo moderno incentrato sulla figura del dittatore Oliveira Salazar, scritto da Mircea Eliade all’inizio del suo soggiorno portoghese e pubblicato nel 1942 a Bucarest. L’edizione italiana contiene, oltre al testo di Eliade, due studi critici firmati da H.C. Cicortaş e S. Alexandrescu.

Lara Sanjakdar, Mircea Eliade e la Tradizione. Tempo, Mito, cicli cosmici, Ed. Il Cerchio, Rimini, 2013Sanjakdar - Eliade copertina
Si tratta di un rielaborazione della tesi di laurea di una giovane studiosa italiana, che in questo lavoro affronta dettagliatamente il tema del Tempo negli scritti di Mircea Eliade.

Intervengono:
Mihai Bărbulescu, Pietro Angelini, Giovanni Casadio, Horia Corneliu Cicortaş, Pietro Mander, Lara Sanyakdar, Roberto Scagno.
Sarà presente S.E. Adolfo Morganti, console onorario di Romania a San Marino.

Ingresso libero

AdR

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: