Home > cinema > „Oltre le colline” di Mungiu, prima visione a Roma

„Oltre le colline” di Mungiu, prima visione a Roma

27 ottobre 2012

Domenica, 28 ottobre 2012,
Casa del Cinema (Largo Marcello Mastroianni, 1 – Roma)
ore 19.30, Proiezione cortometraggi:  “Da oggi in poi” di Dorian Boguta, “La Madonna del pianterreno” di Andrei Cohn, “Grand Caffè” di Bogdan Mihaiescu (animazione);

Ore 20: Proiezione film “Oltre le colline” (2 h 30′), regia Cristian Mungiu 

Ingresso Casa del Cinema : 4 euro

La quarta edizione di ProCult Film Festival, rassegna di produzioni cinematografiche della „nuova onda” romena, inizia presso la Casa del Cinema Roma nell’ultimo giorno della XVIII-esima edizione di MedFilmFestival

Protagonista è il giovane regista Cristian Mungiu, ancora una volta vincitore a Cannes (migliore attrice e migliore sceneggiatura) col film dramamtico Oltre le colline (După dealuri) ispirato al romanzo Confessione a Tanacu di Tatiana Niculescu Bran, basato su un fatto realmente accaduto: una giovane monaca non sopravvive alle pratiche di esorcismo in un monastero ortodosso della Moldavia. Un nuova pellicola shock con cui il giovane regista fa un altro passo avanti nel processo di igiene sociale in Romania.

Nell’ambito della stessa serata saranno presentati i cortometraggi Da oggi in poi di Dorian Boguta, e La Madonna del pianterreno di Andrei Cohn, ma anche Grand Caffè di Bogdan Mihaiescu, pellicola d’animazione. Un breve anteprima del festival Pro Cult, che si svolgerà dal 22 al 25 novembre all’Accademia di Romania, con 4 sezioni tematiche: – „Trasparenze” dedicata ai documentari, „Cinemagia” sezione dedicata ai cortometraggi, „Metamorfosi” concentrata sui lungometraggi e „Luci” sui film di animazione.
In programma produzioni cinematografiche di: Lucian Georgescu, Cristian Nichitus, Raluca David, Tudor Chirila, Cristina Tilica, Gabriel Sarbu, Oana Gheorghiu, Vlad Sandu, Adrian Sitaru ecc. Un’ampia rassegna, un affresco della società romena in evoluzione e in cerca della sua identità in Europa.

(Fonte: Accademia di Romania in Roma)

Articoli correlati: Mungiu: racconto gli errori fatti in nome della fede, di Giuseppina Manin, Corriere della Sera, 20 maggio 2012

  1. 3 luglio 2013 alle 11:37

    Ho amato questo film!

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: