Home > Europa, inteculturalità, storia > Convegno Sicilia-Romania all’Università di Catania

Convegno Sicilia-Romania all’Università di Catania

11 maggio 2011

Catania, 12-13 maggio: Sicilia-Romania. Dibattito interculturale Mediterraneo – Pontus Euxinus. 

L’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia e la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Catania organizzano nel periodo 12- 13 maggio 2011 un convegno scientifico sul tema delle relazioni tra Sicilia e Romania nei diversi periodi storici e campi culturali (storia, letteratura, arte ecc.).

 Il convegno si svolge presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Catania (Auditorium “Giancarlo De Carlo”, ex monastero dei Benedettini).
I partecipanti al convegno sono ricercatori, storici, professori, storici dell’arte, critici letterari romeni e italiani, che dibatteranno la storia delle relazioni romeno-siciliane e presenteranno i loro aspetti inediti.
Saranno presenti all’apertura dell’evento alte autorità siciliane: Giuseppe Castiglione, presidente della regione Sicilia, Raffaele Stancanelli, sindaco di Catania, Giacomo Scalzo, rappresentante della Regione Sicilia per le relazioni con Bruxelles e gli affari extraregionali, Antonino Recca, massimo rettore dell’Università di Catania.
Le due istituzioni organizzatrici saranno rappresentate da Monica Joiţa, direttore ad interim dell’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia e Enrico Iachello, preside della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Catania.
Assisteranno ai lavori professori, specialisti, romeni residenti in Sicilia e studenti che frequentano i corsi di romeno che si svolgono all’Università di Catania, sotto la coordinazione della prof.ssa Margareta Dumitrescu.
L’evento è finanziato dell’ICR Bucarest e della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Catania.

Per il programma del convegno,  cliccare qui

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: