Home > eventi, musica > Concerti George Enescu in Italia

Concerti George Enescu in Italia

21 febbraio 2011

Sabato, 26 febbraio 2011, ore 21, Teatro La Fenice di Venezia: concerto inaugurale della tournée “George Enescu in Italia” dedicato al 130° anniversario dalla nascita del grande violinista, compositore e direttore d’orchestra George Enescu.

Nella stessa occasione, nel foyer del teatro sarà inaugurata la mostra “Omaggio a George Enescu – 130”, organizzata dal Museo Nazionale “George Enescu” di Bucarest.
Solisti del concerto saranno i violinisti Remus Azoiţei (direttore artistico della Società Enescu di Londra) e Gabriel Croitoru (vincitore del diritto d’utilizzo del violino Guarnieri appartenuto al maestro Enescu) e dai pianisti Eduard Stan (fondatore del Festival Enescu di Heidelberg/Mannheim – 2005) e Karim Said (vincitore della prima borsa offerta dalla Società Enescu di Londra e dall’Istituto Culturale Romeno di Londra in partenariato con la Royal Academy of Music).

L’evento è organizzato dall’Istituto Romeno di Venezia in collaborazione con la Enescu Society di Londra e il Romanian Cultural Institute di Londra, il Museo Nazionale “George Enescu” di Bucarest, il Festival Internazionale “George Enescu”, la Fondazione del Teatro La Fenice e il Conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia.

Info: Teatro La Fenice.

Il programma del concerto:

George Enescu, Suite no. 1 in G minore per pianoforte (solista Karim Said),

Ludwig van Beethoven, Sonata no. 5 per pianforte e violino (solisti Gabriel Croitoru e Karim Said),

Eugène Ysaÿe, Sonata no. 3 per violino (solista Gabriel Croitoru), George Enescu,

Sonata no. 3 in la minore “in carattere popolare romeno” (solisti Remus Azoiţei e Eduard Stan).

Sostenuta dall’Istituto Culturale Romeno di Bucarest, la tournée “George Enescu in Italia” prevede quest’anno concerti in altre tre città italiane: Verona (25  marzo, sala Maffeiana del Teatro Filarmonico), Torino (7 maggio, Auditorium RAI) e Roma (1 dicembre, Accademia Nazionale S. Cecilia).

I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: