Home > eventi, teatro e arti performative > Parte “teatROmania”, con testi di Gherasim Luca

Parte “teatROmania”, con testi di Gherasim Luca

8 settembre 2010

“teatROmania. Emersioni_sceniche 2010″

– giorno I –

Roma, 8 settembre, ore 21 – Accademia di Romania, sala concerti

Prende il via stasera, con uno speciale reading teatrale interpretato dall’attore ligure Paolo Spaziani (produzione Ginnungagap Teatro, regia di Letizia Corsini), il festival “teatROmania”, prima rassegna italo-romena dedicata al teatro e alle arti performative, ospitato dall’Accademia di Romania a Roma.

Il lavoro di Spaziani , “La rivoluzione siderale”, si basa su un testo del poeta Gherasim Luca (Bucarest 1914 – Parigi 1994) risalente alla fine della guerra mondiale, L’inventore dell’amore (Inventatorul iubirii, Bucarest, 1945). Una ricerca e insieme re-invenzione della donna, nella quale il poeta vede la possibilità di una metamorfosi assoluta: della società, della vita, del destino individuale. L’humour nero, vampiresco di Luca, enuncia il progetto antiedipico di incontrare una donna che non sia più la proiezione della madre. Sarà un inverosimile, paradossale Don Juan che riuscirà nell’impresa.

“Une lettre/ c’est lui-même” (Gherasim Luca, Le verbe)

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: