Home > arti visive, letteratura, libri > “La luce delle pietre”, viaggio tra poesia e fotografia

“La luce delle pietre”, viaggio tra poesia e fotografia

17 aprile 2010

“La luce delle pietre” – un viaggio tra poesia e fotografia di Dinu Flamând e Savina Tarsitano

UPDATE 18 aprile 2010 – riprogrammazione evento a causa del blocco dei voli in Europa. L’evento si svolgerà lunedì 26 (anzi che 19) aprile, alle ore 19,00

Accademia di Romania, P.zza Josè de San Martin 1, Roma

foto di ©Savina Tarsitano

La luce delle Pietre” è un progetto del poeta romeno Dinu Flămând e dell’artista italiana Savina Tarsitano, un viaggio poetico e fotografico attraverso le culture europee.

L’evento desidera presentare al pubblico le due recenti antologie poetiche di Dinu Flămând: Umbre şi Faleze (”Ombre e falesie”) pubblicato presso la casa editrice Brumar di Timişoara (2010) e illustrata con le ombre di Savina Tarsitano, e La luce delle pietre, pubblicato presso la casa editrice Palomar di Bari (2009), con traduzioni di Giovanni Magliocco e fotografie di Savina Tarsitano.

L’evento sarà inaugurato alla presenza dei due artisti, dell’Ambasciatore Karl-Erik Norrman, Segretario generale del Parlamento Culturale Europeo, prof. Pasquale Pesce, Direttore dello Sviluppo e Pianificazione – Europa della Fndazione Bogliasco, prof. Giovanni Magliocco dell’Univeristà di Bari e Carlo Gallerati, gallerista.

Dinu Flamând è poeta, saggista e giornalista romeno. Ottimo traduttore di letteratura francese, spagnola, italiana e portoghese in romeno, vive in Francia ed è redattore presso la Radio France Internationale di Parigi.

Savina Tarsitano: artista italiana, pittrice e fotografa. Vive tra l’Italia e la Germania. Attualmente è artista in residence presso il Castello di Coswig in Germania. Le ombre, le isole e i castelli sono i suoi temi artistici prediletti.

La mostra di fotografie è visitabile fino al 6 maggio. Orario: Lu- Ve, ore 10 – 16, previa prenotazione telefonica al tel. 06-3201594 o all’e-mail: accadromania@tin.it

Evento realizzato in collaborazione con la Galleria Gallerati (Roma), col patrocinato della Fondazione Bogliasco.


“Cari amici dell’Accademia di Romania, l’evento Le luci delle pietre è rinviato per cause di forza maggiore che impediscono ai nostri invitati di raggiungere Roma da Amsterdam e Parigi per il 19 aprile. Vi comunicheremo la nuova data appena i cieli europei “si riapriranno”-  come ha detto il poeta Dinu Flamand.

Ci scusiamo per il disagio e intanto teniamo aperto l’invito.

Buona domenica a tutti,
Gabriella Molcsan – Acc. di Romania”

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: