Home > storia, teatro e arti performative > La rivoluzione contro Ceauşescu, in chiave shakespeariana

La rivoluzione contro Ceauşescu, in chiave shakespeariana

21 dicembre 2009

Gli ultimi giorni del dittatore messi in scena da un autore svizzero, con gli attori Constantin Cojocaru e Victoria Cociaş nei ruoli dei coniugi Ceauşescu

Al Teatro Odeon di Bucarest è stato presentato giovedì 10 dicembre, in anteprima, un progetto di teatro-documentario dal titolo Le ultime ore di Ceauşescu: una ricostruzione competente e responsabile del processo al dittatore romeno e degli eventi sanguinosi del dicembre 1989 che lo hanno accompagnato.

L’ideatore del progetto, lo svizzero Milo Rau, che firma anche la regia dello spettacolo insieme a Simone Eisenring, aveva solo 12 anni quando ha visto in tivù le immagini del processo ai coniugi Ceauşescu, immagini che gli si sono profondamente impresse nella mente. Già allora si era proposto di trattare, un giorno, questo soggetto, che considera “il più drammatico evento delle trasformazioni politiche di fine ‘89”.

Più tardi, ha iniziato le ricerche, intensificate negli ultimi due anni. Proprio ai fini della realizzazione del suo progetto, Milo Rau ha fondato nel 2007 l’Istituto Internazionale per il Crimine Politico (IIPM), rendendosi conto che solo attraverso la costruzione di una vera rete di storici e testimoni del momento può rendere e trasmettere al pubblico un’immagine abbastanza esaustiva su questo “capitolo fondamentale della storia della Romania, anzi, della storia europea”.

Molto importante, per Milo Rau, è stata anche la scelta degli attori, visto che una delle condizioni è stata quella di aver trascorso una buona parte della vita nel comunismo.

Lo spettacolo è in tournée in Germania questi giorni (dal 18 al 22 dicembre, quando lo spettacolo torna a Bucarest) e a gennaio-febbario 2010 in  Svizzera (Berna, Zurigo e Lucerna). Il trailer dello spettacolo può essere visto qui.

Fonte: Deutsche Welle. Voci correlate: Luca Peretti, Quelle ultime ore di Ceausescu in video e sul palco (Il Manifesto).

Voci correlate: Ed Vulliamy (The Guardian),Una rivoluzione preparata a tavolino (versione italiana su Internazionale)

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: