Home > eventi, storia > Il prezzo della Libertà: Tracce, eroi e frutti della rivoluzione romena del 1989

Il prezzo della Libertà: Tracce, eroi e frutti della rivoluzione romena del 1989

8 dicembre 2009

Una mostra e un libro per ripercorrere i giorni della libertà della Romania e la sua attualità

10 dicembre 2009 – 10 gennaio 2010
Sala Esposizioni, Accademia di Romania,

Piazza José de San Martin 1 (Valle Giulia)

Giovedì 10 dicembre: Presentazione alla stampa, ore 11.30; vernissage della mostra, ore 17.

Molti ricorderanno le immagini emozionanti dei romeni insorti sventolando la bandiera nazionale dalla quale era stato strappato via il simbolo del regime. La mostra, composta da un racconto fotografico a colori insieme a video di testimonianza, si propone di sottoporre all’attenzione del visitatore la serie di avvenimenti storici attraverso cui si è dispiegata la Rivoluzione romena del 1989: la sollevazione di popolo, il sacrificio dei martiri, la partecipazione di sacerdoti, intellettuali, operai, contadini alla causa della libertà. La mostra ripercorre un “prima”, “durante” e “dopo” la Rivoluzione, facendoci conoscere un popolo con una storia importante fatta di coraggio e voglia di libertà, del quale, invece, si parla spesso collegandolo semplicemente a questioni di ordine pubblico.

La mostra è promossa dall’associazione culturale Makenoise sulle immagini del fotografo Manolo Cinti e realizzata grazie al contributo del Comune di Roma e del Consiglio Regionale del Lazio, col patrocinio del Parlamento Europeo.

***

Forum di presentazione alla stampa (giovedì 10 dicembre, ore 11.30).

Partecipano:

Apertura moderatore forum – Giuseppe Rippa Direttore di Quaderni Radicali e dAggiungi mediai Agenzia Radicale

Saluto di Cornel Baicu Vice Direttore dell’Accademia di Romania in Roma

Introduzione di Veronica Marica Presidente dell’Associazione Culturale Makenoise e Curatore del Progetto “Il Prezzo della Libertà”

Approfondimento storico di Alessandro Vagnini, docente di storia delle relazioni internazionali all’Università Sapienza di Roma

Una testimonianza diretta di Miruna Cajvaneanu, Giornalista Romena dell’agenzia HotNews e di Gazeta Românească

Interventi di  Paolo Alfarone, Capo Segreteria della Presidenza del Consiglio Regionale, e di Umberto Croppi, Assessore alle politiche culturali e della comunicazione.

Dicembre 1989: rivoluzione a Timisoara

Fonte e info complete: Nuova Agenzia Radicale.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: