Home > libri > Dracula is dead

Dracula is dead

26 settembre 2009

“Dracula è morto”: un libro sulla Romania di oggi, a 20 anni dalla caduta del Muro di Berlino, scritto dall’ex ambasciatore SUA a Bucarest, Jim Rosapepe insieme alla moglie Sheilah Kast.

DRACULA IS DEAD
How Romanians Survived Communism, Ended it, and Emerged Since 1989 as the New Italy

By Sheilah Kast and Jim Rosapepe

Published by Bancroft Press, Publication date: November 2009

400 pages, 32 black-and-white photographs, 8 maps, $25.95 hardcover

Il libro “Dracula is dead” (Dracula è morto) sarà lanciato il 9 novembre, ricorrenza della caduta del muro di Berlino, in America e in Romania. Scritto dai coniugi Sheilah Kast e Jim Rosapepe (ex ambasciatore degli Stati Uniti in Romania negli anni 1998-2001), il volume, strutturato in 14 capitoli, è una pubblicazione ben documentata e insieme facile da leggere; un libro che narra una Romania positiva, i suoi valori, la sua gente. Gli autori hanno visitato approfonditamente numerose regioni e città del Paese per avere la massima precisione delle informazioni.

Fine del regime comunista di Ceausescu (dicembre del 1989)

Fine del regime comunista di Ceausescu (dicembre del 1989)

“Poiché abbiamo viaggiato così tanto attraverso la Romania e poiché adesso sappiamo che questo Paese non è solo Bucarest, abbiamo strutturato il libro a partire dai nostri viaggi. Come tutti gli americani, siamo stati affascinati dai racconti del periodo comunista – cosa andava, cosa non andava, perché alcuni hanno lasciato la Romania in quei 42 anni e perché altri vi sono rimasti anche se avrebbero potuto lasciarlo, come alcuni si ricordano con orrore di quel periodo mentre altri hanno ricordi mescolati”.

Daniela Vitelaru

Più info sul libro e gli autori sul sito web: www.draculaisdead.com/

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: