Home > religioni, tradizioni > Vita e Pasqua nel Maramureş

Vita e Pasqua nel Maramureş

18 aprile 2009

Roma, Venerdì, 24 aprile, ore 19,00 Accademia di Romania, Sala Conferenze:

Vita e Pasqua nel Maramureş

Proiezione del documentario di Duccio Pugliese (Trieste). Durata: 83′, ingresso libero

Mentre l’Occidente ha appena festeggiato la Pasqua, i romeni, in maggioranza figli della cristianità orientale, si preparano in questi giorni a festeggiare la Risurrezione del Signore secondo il calendario giuliano. Il documentario di Duccio Pugliese li sorprende proprio nella Settimana santa, che ferve di grandi preparativi esteriori ed interiori. Per realizzarlo, il regista è andato nei villaggi di una delle regioni più belle e che ha meglio conservato l’autenticità delle sue tradizioni: i villaggi del Maramureş. Girato nel 2007, il documentario presenta i preparativi che tradizionalmente precedono la Pasqua nelle famiglie del Maramureş, nel nord della Romania, in una dimensione famigliare, quotidiana, comunitaria e spirituale. Regione multietnica (in cui una maggioranza romena convive da secoli con magiari e ruteni) e multiconfessionale (ortodossi, cattolici di rito romano e orientale, protestanti) nel nord della Transilvania, il Maramureş mantiene viva l’impronta tradizionale nell’ architettura, nelle tradizioni e nel modo di vivere le feste. Buon conoscitore della regione, il regista Duccio Pugliese propone una riflessione sul destino di questi luoghi, tra conservazione di tradizioni belle e particolarità identitarie, da un lato, e l’inevitabile tendenza contemporanea all’omologazione, dall’altro.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: