Home > mass-media > V2 Day per una informazione libera in Italia

V2 Day per una informazione libera in Italia

20 aprile 2008

Riceviamo da amici e vi informiamo:

“25 aprile, V2 Day sulla libera informazione in un libero Stato.

Il cittadino informato può decidere, il cittadino disinformato “crede” di decidere. Disinformare è il miglior modo per dare ordini.

Si raccoglieranno le firme per tre referendum:

– l’abolizione dell’ordine dei giornalisti di Mussolini, presente solo in Italia;

– la cancellazione dei contributi pubblici all’editoria, che la rende dipendente dalla politica;

– e l’eliminazione del Testo Unico Gasparri sulla radiotelevisione, per un’informazione libera dal duopolio partiti-Mediaset.”

Per i luoghi di raccolta delle firme nelle varie città, guardate la pagina web http://www.beppegrillo.it/v2day/”

Precisazione: Da oggi in poi, il nostro blog non contiene più links ai mass-media tradizionali (giornali e canali tv RAI e Mediaset) italiani, perché non intendiamo promuoverli in alcun modo, nemmeno indirettamente. Così, ad esempio, FIRI protesta contro la rinnovata strumentalizzazione politico-elettorale di certi fatti di cronaca nera.

  1. Hytok
    21 aprile 2008 alle 23:28

    Ok, ma quelle croci celtiche in Italia cosa stanno a significare? Voglio sperare che questo non sia un blog fascista.

  2. FIRI
    22 aprile 2008 alle 07:17

    Benvenuto, e stia tranquillo! Non siamo fascisti, e nemmeno si tratta di “croci celtiche”. Le decorazioni in legno sono di una porta tradizionale, al Museo del Villaggio di Bucarest, dove sono esposte le case tradizionali delle varie zone etnografiche della Romania. Dobbiamo stare attenti, comunque, a non confondere i simboli della tradizione con la loro manipolazione politica.

  3. Hytok
    22 aprile 2008 alle 15:05

    @Firi: grazie della specificazione, non si sa mai! :-)

  1. 22 aprile 2008 alle 12:25
I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: